Recensione #144: Arma non convenzionale

giovedì 22 ottobre 2015

Ormai è fatta. Dopo il revival di Ritorno al Futuro ci è presa la botta da film vecchi. Mi sono messo a parlare con Gloria ed insieme abbiamo tirato fuori titoli vecchi, vecchissimi, di cui non ci ricordavamo neanche più. Pensare a questi film mi piace, mi ricorda quando da bambino andavo al videonoleggio sotto casa e sfogliavo i cataloghi fatti delle copertine delle vhs. Alla fine ce la giochiamo a morra cinese... vinco io, quindi.... “Stasera si vede Arma non convenzionale!” “E che roba è?!?” mi chiede Gloria. “Adesso ti mostro...”.
Arma non convenzionale è un film del 1990, e la trama  vede un alieno dall'aspetto umanoide rubare a dei trafficanti di droga un carico di eroina per somministrarla a degli umani, a cui successivamente estrarrà le endorfine prodotte direttamente dal cervello, uccidendoli. Dalle endorfine si possono ricavare migliaia di dosi di una droga purissima per venderla ai suoi simili. Questo assassino e trafficante di droga dello spazio è inseguito da un poliziotto alieno il quale incontrerà Caine, un agente dell'FBI che si imbatterà per caso nella vicenda. Dire che negli anni '90 avevano fantasia è dire poco. Per quanto "villana" e "grezza" questa storia possa essere... è decisamente cazzuta; cioè qui si parla di uno spacciatore alieno che viene a tagliare la roba sulla terra! Quando mai vi ricapiterà di vedere un film del genere? La pellicola trasuda testosterone da tutti i pori, in pieno stile '90, senza contare che il protagonista principale, vale a dire il poliziotto Caine, è interpretato dall'attore Dolph Lundgren, lanciato 5 anni prima dal famosissimo ruolo ricoperto in Rocky IV.

Digrignare i denti e smascellare: chiari sintomi da astinenza da droga aliena
Non lo so spiegare, ma questo genere di film, nonostante non sia di stampo horror, riesce a creare una certa inquietudine allo spettatore che guarda, le atmosfere urbane sono cupe, sporche, si ha la sensazione che se dovessimo essere li... nessuno verrebbe in nostro soccorso. L'alieno dal look dance/rock di nome Talec è impersonato dall'attore Matthias Hues, visto soltanto in pellicole action non molto famose di quel tempo, come Sete di giustizia, Artigli di tigre: il ritorno, Cintura nera, ecc.. Le sue capacità recitative sono davvero ridotte all'osso, anche se qui non aveva un gran copione da imparare... (Io vengo in pace). Come spesso accadeva in questo genere, l'intera storia veniva cucita sulle spalle dell'attore di punta, a cui spettava l'arduo compito di reggere la baracca. Nonostante Lundgren non sia un mago di espressività, il compito l'ha sempre portato a casa, come in questo caso. La tensione è alta, ci si azzuffa di brutto e le trovate sono originali, come le armi usata da Talec, un disco metallico che lancia da un dispositivo che ha sul braccio, questo disco una volta partito non si ferma più e mozza teste a go-go; oppure quella specie di lazzo che gli esce da sotto la mano (un po' alla Scorpion di Mortal Kombat). “Gloria, è o non è ganzo questo film? Questo è un cult del genere eh!” “Cazzo dici! Che cult e cult, io neanche lo conoscevo e come me mezzo mondo... Comunque è tanto villano...” Si, è vero, Arma non convenzionale è una pellicola fanta/action al 100% villana, a cominciare dal titolo, non un cult del genere perchè ormai finito del dimenticatoio, ma senza dubbio divertente, adatta agli amanti del genere e ai/alle fan dell'attore grosso e biondo. Piccola chicca per gli appassionati: ricordate sul film "Maledetto il giorno che t'ho incontrato" quando Verdone e la Buy vanno al cinema? Guardano questo film qua!

AZIONE: x3
COMMEDIA: -
DRAMMATICO: -
ROMANTICO: -
HORROR: x1
FANTASCIENZA: x3
FANTASY: -

Visto che si tratta di un filmone e che comunque l'abbiamo trovato... vi mettiamo il film completo anzichè il trailer! Buona visione!


Il voto di 365film:

(un pop corn è per la trama troppo folle)
Share this article :

0 commenti:

Speak up your mind

Tell us what you're thinking... !

 
Support : Creating Website | Johny Template | Mas Template
Copyright © 2011. 365FILM | 2 persone, 1 anno, 365 recensioni - All Rights Reserved
Template Created by Creating Website Inspired by Sportapolis Shape5.com
Proudly powered by Blogger