SPECIALE NATALE: 10 film natalizi da vedere sotto le feste

mercoledì 9 dicembre 2015


Io e Gloria siamo per la parità in tutti i campi. Se precedentemente abbiamo stilato una lista di film horror da vedere sotto le feste di Natale, adesso, per quelli che l'horror non lo possono soffrire, abbiamo deciso di regalarvi quelli che, secondo noi, sono i 10 film Natalizi per eccellenza che non possono mancare in questo periodo, quando si sta in famiglia, con l'albero acceso vicino al camino e si mangiano i biscotti fatti in casa. Piccola premessa: abbiamo escluso qualsiasi cazzo di cinepanettone perchè, anche se in passato li abbiamo visti, non possono essere considerati veri e propri film (dai su, ammettetelo...). Eccoli qua: 

UNA POLTRONA PER DUE (1983)


La trama: Randolph e Mortimer Duke sono due finanzieri di Filadelfia. Louis Winthorpe III è il loro delfino, e promesso sposo della loro nipote. Billy Ray Valentine è un poveraccio che si finge cieco per intascare qualche elemosina. Per una scommessa tra i due Duke Valentine entra nella stanza dei bottoni, Louis finisce tra i barboni. Winthorpe rischia il suicidio, ma lo salva Ophelia una caritatevole prostituta. Valentine, intanto, ha un grande successo nel mondo dell'alta finanza. 


_.*._._._._._._._._._._._._._._.*._

S.O.S. FANTASMI (1988)


La trama: Frank Cross è il cinico proprietario di una rete televisiva. In occasione delle feste di fine anno fa allestire una trasmissione tratta dal Racconto di Natale di Dickens. Durante la lavorazione Frank riceve la visita dei fantasmi del suo passato di povertà e del suo prossimo futuro di morte. Frank, sconvolto, si ravvede e lancia dalle telecamere un messaggio di pace e speranza. 


_.*._._._._._._._._._._._._._._.*._

EDWARD MANI DI FORBICE (1990)


La trama: Peggy scopre nel castello sulla collina un curioso giovane, Edward, "creato" da uno strano inventore che è morto prima di potergli sistemare gli arti superiori. Le sue mani, incomplete, sono infatti due lunghe forbici. Peggy decide di portarlo a casa dal marito e i due figli, Kevin e Kim. Edward diventa il beniamino delle vicine, fino a quando una serie di rocambolesche circostanze amorose lo porteranno a trasformarsi in un "mostro", odiato e scacciato da tutti...


_.*._._._._._._._._._._._._._._.*._

FANTAGHIRO' (1991)


La trama: Un'annosa guerra dilania due regni confinanti. Per porvi fine, si decide di far sfidare due cavalieri a duello: colui che prevarrà darà la vittoria anche al suo sovrano. Non avendo eredi maschi, il re Padre fa partecipare alla tenzone sua figlia Fantaghirò, sotto il falso nome di conte Valdoca: ma la ragazza si innamora del suo rivale Romualdo...


_.*._._._._._._._._._._._._._._.*._

MIRACOLO NELLA 34a STRADA (1994)


La trama: La piccola Susan, scettica sull'esistenza di Babbo Natale, ne conosce uno, di nome Kriss Kringle, che lavora in un grande magazzino e che è convinto di essere il vero Santa Claus. Alcuni concorrenti del grande emporio tentano di far dichiarare pazzo in tribunale il vecchio Kriss, ma il processo non solo decreterà la sanità mentale dell'uomo, ma addirittura certificherà la sua identità con Babbo Natale.


_.*._._._._._._._._._._._._._._.*._

BOTTE DI NATALE (1994)


La trama: Moses è diventato il più feroce cacciatore di taglie del West, con una famiglia da mantenere di otto, nove o forse dieci figli e avrebbe bisogno di intascare quella taglia da cinquemila dollari che c'è sulla testa del diabolico Sam Stone per assicurare il futuro ai suoi figli. Travis intuisce che l'unico modo per far tornare Moses a casa, dopo tanti anni, è attirare Sam Stone nella casa di mamma. Sparge la voce che la famiglia custodisce un immenso tesoro e libera il bandito, alla vigilia della sua impiccagione. La trappola funziona e, salvo scazzottate dell'ultimo momento tra i due litigiosi fratelli forse la mamma potrà fare il Natale coi figli.


_.*._._._._._._._._._._._._._._.*._

UNA PROMESSA E' UNA PROMESSA (1996)


La trama: Il giorno di Natale si avvicina per tutte le famiglie alla ricerca del dono e contagia anche l'indaffarato uomo d'affari Howard Langston. Rendendosi conto che è stato ben poco vicino alla famiglia e al figlio, decide che gli farà avere il regalo più ambito:Turbo Man, il giocattolo dell'anno. Ma il pupazzo è introvabile, e Howard deve inoltre difendersi da chi, come uno strano Babbo Natale gli propone addirittura una copia del pupazzo che parla in spagnolo. 


_.*._._._._._._._._._._._._._._.*._

THE FAMILY MAN (2000)


La trama: Jack ha lasciato Londra tredici anni fa per fare pratica presso una prestigiosa società americana. Al momento della sua partenza aveva promesso a Kate la sua fidanzata che sarebbe rimasto lontano da lei solo un anno. Vigilia di Natale, Jack è un single con un buon stile di vita che lavora a Wall Street e che non si ricorda più che volto abbia Kate. Al riparo delle mura domestiche l'uomo si addormenta e si risveglia accanto a Kate più vecchia di tredici anni.


_.*._._._._._._._._._._._._._._.*._

BABBO BASTARDO (2003)


La trama: Il truffatore Willie si guadagna da vivere mascherandosi da Babbo Natale nei grandi magazzini, dove ascolta i desideri di una sfilza di ragazzini mocciosi e petulanti. È scorretto e maleducato oltre ogni misura (beve, vomita, dice parolacce, deruba le vecchiette), ma non è cattivo. Suo partner è Marcus, un nano nero agghindato da folletto, nel ruolo di "piccolo aiutante di Babbo Natale". In realtà, i due usano il travestimento per derubare i luoghi in cui lavorano...


_.*._._._._._._._._._._._._._._.*._

FUGA DAL NATALE (2004)


La trama: Stufi della commercializzazione del Natale, Luther e Nora Krank vanno in vacanza per sfuggire agli obblighi di fine anno. Ma quando improvvisamente la figlia decide di trascorrere le feste con la famiglia, Luther e Nora, controvoglia, devono attivarsi per rendere accogliente la casa...



Una lista un po' atipica, in cui sicuramente ai più stonerà qualche film, come Botte di Natale o, soprattutto, Fantaghirò. In effetti il film fantasy di Lamberto Bava, nella sua storia, non ha nulla a che vedere col Natale, ma per noi, rappresenta un ricordo dei Natali passati, quando avevamo circa 8 o 9 anni e, proprio sotto questo periodo, trasmettevano in tv i svariati capitoli della saga. Abbiamo messo il primo perchè secondo noi è il migliore. alla fine è una cagata, ma il valore affettivo c'è. Non ve lo diamo per certo ma proveremo a vedere qualcuno di questi film per buttar giù una recensione con il relativo tasto "GUARDA IN STREAMING O SCARICA QUI", quindi, ogni tanto, venite a farci visita!
Share this article :

0 commenti:

Speak up your mind

Tell us what you're thinking... !

 
Support : Creating Website | Johny Template | Mas Template
Copyright © 2011. 365FILM | 2 persone, 1 anno, 365 recensioni - All Rights Reserved
Template Created by Creating Website Inspired by Sportapolis Shape5.com
Proudly powered by Blogger